ricambi caldaie

La tua caldaia, cosa le serve e chi può dartelo

Dare qualche consiglio sulla termoidraulica non è solo un modo per parlare della tua caldaia e del tuo impianto, in realtà è un modo per evitare problemi concreti che possono renderti la vita poco piacevole.

Un buon impianto è figlio non solo di un buon acquisto, ma anche e soprattutto di una manutenzione costante e, perché no, anche della capacità che avrai nell’intuire chi può offrirtela.

Cominciamo dall’ovvio perciò: per tenere in buone condizioni l’impianto di riscaldamento e la caldaia dovrai tenere sempre sotto controllo la pressione e le condizioni dei tubi.

ricambi caldaie

La tua caldaia e il tecnico giusto

Se qualcosa poi non va a prescindere, nella scelta del tecnico che dovrà risolverti il problema dovrai essere esigente. Servono specifici requisti tecnici e professionali per agire su una caldaia, bisogna saper operare sia sugli impianti tradizionali con tubi in ferro zincato che sulle nuove condutture in pvc.

Soprattutto serve che a casa tua entri un tecnico abilitato ad operare con patentino F Gas e che possa rilasciare certificati di conformità.

La caldaia e le regole da rispettare

Attenzione: nel momento in cui fai intervenire qualcuno sulla tua caldaia entri di fatto in un sistema di regole previste a livello di governo locale da cui non puoi derogare.

Ecco perché è importante che chi entri in casa tua e risolva un problema sappia farlo in perfetta aderenza con le norme in corso. L’assistenza caldaie è perciò una scelta oculata che, se fatta bene, può fare la differenza su tre piani: quello funzionale, quello economico e quello legale.

Se infatti l’impostazione del termostato della caldaia può apparire un’operazione semplice e “fai da te” vi sono altri aspetti, come la regolarizzazione dell’impianto e la regolazione della pressione secondo una carta scala di Bar, che andrebbero effettuate sempre sotto stretto controllo tecnico.

Scegliere solo il meglio

Anche la scelta delle valvole termostatiche per ottimizzare i consumi è un passo su cui un buon tecnico sa offrire una consulenza spesso determinante per le finanze familiari. Ed è per questo motivo che il mio non è l’invito che faccio ad un cliente per “accaparramelo” ma è un insieme di dati genuini dai quali sarai tu a desumere una semplice regola.

Che cioè per la tua caldaia e per il tuo impianto di riscaldamento non dovrai mai chiedere nulla di meno che il meglio.